L’utilità dei baffi per il nostro gatto, ecco ciò che non sappiamo

L’utilità dei baffi per il nostro gatto

L’utilità dei baffi per il nostro gatto, ecco ciò che non sappiamo

Tempo di lettura: 2 minuti

Le vibrisse, maggiormente conosciute con il nome di “baffi”, sono una parte del corpo importantissima per i nostri felini. Ma qual è l’utilità dei baffi per il nostro gatto? A cosa servono in concreto? Scopriamolo insieme in questo articolo.

L’utilità dei baffi per il nostro gatto

Le vibrisse, conosciute a tutti con il termine baffi, hanno una funzionalità notevole nella vita dei gatti. Per rispondere alla domanda “Qual è l’utilità dei baffi per il nostro gatto?” potremmo dire che i baffi servono essenzialmente a fornire ai nostri gatti indicazioni sul movimento dell’aria, sulla pressione atmosferica e sulle cose che toccano o sfiorano. Ma cerchiamo di capirne di più.
Devi sapere che ad ogni movimento dell’aria, anche quelli più impercettibili, i baffi dei gatti vibrano e i nostri cuccioli utilizzano i messaggi trasmessi dalle terminazioni nervose presenti al loro interno per percepire la presenza di qualcosa ed eventuali ostacoli, senza dover avere la necessità di vederli o toccarli concretamente.
Anatomicamente, ogni gatto possiede 24 vibrisse mobili, divise in 12 per ogni lato e semi indipendenti le une dalle altre. Ogni vibrissa a sua volta è spessa il doppio rispetto ai normali peli e possiedono delle radici poste tre volte più in profondità rispetto a questi ultimi. Tutto questo per aumentare la trasmissione degli impulsi nervosi.

Un consiglio per noi padroni

Analizzata l’utilità dei baffi per il nostro gatto, ti vogliamo lasciare un consiglio importante da non sottovalutare. I baffi sono dei veri e propri organi. Indispensabili per i nostri felini. Non spuntarli mai, perché indispensabili per trovare la strada al buio, per capire le parti del corpo di una eventuale preda e per capire come entrare o uscire da passaggi angusti.
Ecco svelata le funzionalità concrete dei baffi. Da considerarli dei veri e propri organi al pari degli occhi o delle orecchie. Il sesto senso dei nostri amati gatti.

Nessun commento

Lascia un commento