Curare le zampe degli uccelli

Zampe uccelli

Curare le zampe degli uccelli

Tempo di lettura: 2 minuti

Come tutti gli animali domestici, anche gli uccelli hanno bisogno di molte attenzioni e cure dei loro padroni. In questo articolo vogliamo darvi alcuni utili suggerimenti su come curare le zampe degli uccelli in caso di infortuni, infezioni o malattie di vario tipo.

Come curare le zampe degli uccelli

Come detto in precedenza può succedere che anche i nostri amici uccellini si infortunino o subiscano delle infezioni che possono danneggiare la loro salute. Quando questo succede solo poche e rare persone sanno come comportarsi. Per questo motivo oggi vi vogliamo offrire alcuni utili consigli per gestire la salute del vostro pennuto e in particolare su come curare le zampe degli uccelli.

Un primo e importantissimo passo in questo senso prevede l’utilizzo di pomate a base di Penicellina. Soprattutto quando le loro zampette vengono colpite da artrosi e dolori articolari, l’uso della crema potrebbe essere fondamentale. L’ideale è alternare, se le zampette sono anche sanguinanti, lo zolfo alla cicatrene. Ma ricorda, bisogna anche fare attenzione che il nostro amico uccellino non ingerisca la crema che abbiamo appena spalmato.

Nel mentre è essenziale prendersi cura dell’alimentazione del nostro uccellino. Il rosso d’uovo sodo favorisce la crescita dei piccoli fino allo svezzamento e contiene calcio e proteine sufficienti a mantenere le gambe dell’uccellino forti e robuste. Abbinati ad una dieta sana e ricca di fibre riusciremo a favorire l’aumento delle sue difese immunitarie.

Altri utili consigli

Oltre al rosso d’uovo sodo, anche l’olio di fegato di merluzzo è il rimedio ideale contro la secchezza delle zampe degli uccelli. Passandolo su tutta la zampa una volta lavata, è possibile porre rimedio a squamazioni e arrossamenti vari. Ultimo ma non meno importante, per curare le zampe degli uccelli, bisogna disinfettare almeno una volta a settimana la sua gabbia. Così facendo eviteremo che l’animale contragga spiacevoli malattie infettive come rogna, vaiolo e contro i nemici acari. Prendersi cura di loro è un dovere, la loro felicità e il loro canto mattutino un piacere costante!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nessun commento

Lascia un commento